Archivio mensile:gennaio 2010

Come arredare, una guida nel web

Come arredare la propria casa

come arredare.jpg

L’offerta commerciale e la relativa offerta promozionale che occupa tutti i mezzi di informazione relativamente all’arredamento della casa è talmente ampia e variegata da indurre il potenziale acquirente in un possibile stato di confusione. Il web, anche in questo caso, diventa faro per una informazione priva di legami con le aziende produttrici, senza secondi fini e per il semplice gusto di dare consigli.

Tra i tanti siti e blog sull’argomento, possiamo segnalare Come Arredare, che da un lato offre all’utente una serie di articoli relativi alle tendenze arredative a seconda dei gusti delle persone, dal classico al moderno passando per l’arredamento di design, dall’altro fornisce una serie di elenchi di tutti i mobilifici, suddivisi per argomento (cucine, fai da te, giardino, ecc.) in cui acquistare mobili e complementi di arredo.

Alcuni argomenti sono poi trattati in modo molto approfondito, come accade per esempio per quanto riguarda il trasloco, in cui oltre a fornire i nominativi ed i recapiti delle principali ditte di traslochi nelle varie province italiane, illustra tutti i passaggi e gli accorgimenti, anche di carattere amministrativo, di cui occorre essere consapevoli prima di effettuare un trasloco.

Il Premio Giovani talenti del design “Renato Brunetta”

Troverai tutte le informazioni necessarie nel sito www.premiorenatobrunetta.it

premio brunetta.jpg

Il Premio Giovani talenti del design “Renato Brunetta” è un’iniziativa aperta a tutti i giovani designers che nasce dalla collaborazione di Renato Brunetta con un’azienda friulana di mobili, la Midj Srl.
Nel 2009 infatti, è nata la prima linea di mobili che Brunetta ha disegnato per l’azienda Midj srl, si tratta di una
linea d’arredamento finalizzata al finanziamento di una borsa di studio per giovani designer. Ed è così che prende il via questo concorso per la progettazione di una sedia da interni, bandito da ENAIP Friuli Venezia Giulia (Ente di formazione professionale senza fini di lucro).La partecipazione al concorso è gratuita e aperta ai giovani sotto i quarantacinque anni di età, di qualunque nazionalità, con un’idea interessante e innovativa per la creazione di una sedia che rispetti le caratteristiche elencate nel tema progettuale.
 
Il concorso prevede la realizzazione di una sedia di design che dovrà risultare di agevole utilizzo, non classico né moderno, con le seguenti caratteristiche:
 

Ø      ad uso sia privato che pubblico, preferibilmente da interni, per una destinazione cucina-sala-soggiorno.

Ø      colori: nessuna preclusione e nessuna indicazione limitativa; la giuria però avrà insindacabile giudizio nello scegliere i colori per l’eventuale successiva produzione, in linea con lo stile Midj e in collaborazione con il vincitore del Premio;

Ø       facile da accostare a un tavolo da soggiorno o da cucina;

Ø       la sedia non dovrà necessariamente essere impilabile e nemmeno pieghevole.

Ø       possibilità di evoluzione dell’oggetto in sgabello, poltrona, sedia con braccioli. Se possibile già previste nel disegno.
 
L’oggetto dovrà avere anche un nome, ed
i materiali possono essere la plastica, il legno, la pelle, il cuoio, l’acciaio o altri derivati ferrosi (alluminio, rame, ferro,…) in lamina o tondino, il tessuto, componenti di imbottitura del tipo dacron o altri oppure la gomma.
 
L’obiettivo principale che l’azienda Midj Srl si pone in questo concorso è quello di coinvolgere i giovani appassionati di design per consentire loro di investire creatività e talento in un progetto che valorizzerà in termini di pubblicità le migliori proposte.
 
Sicuramente un’opportunità importante ed
un ottimo trampolino di lancio per mettere in pratica le conoscenze di studio e poter collaborare con un’azienda già affermata sul mercato.
 
Il Premio verrà presentato ufficialmente il prossimo 3 febbraio a Milano, alle ore 19.00, nella sede dell’Hotel Nhow in via Tortona n.35, alla presenza di giornalisti, architetti, designer, creativi ed esponenti della cultura e dell’industria ed il termine per l’invio dei progetti è fissato al 10 marzo 2010

basta monocolore nelle case degli italiani… l’ultima edizione di MACEF si è chiusa all’insegna dei complementi super colorati

In questo periodo un po’ “grigio” torna prepotente la voglia di colore nelle nostre case… ed è proprio all’insegna del colore che si è chiusa l’edizione di gennaio 2010 di Macef. Sicuramente una tendenza che si rifletterà anche sul prossimo salone del mobile di Milano.

macef colore.jpgkarimago egizia.jpg

villa d'este macef 2010.jpgmacef 2010 colore.jpg
Se anche tu hai voglia di un po’ di colore nella tua casa ti aspettiamo a Lissone Via Pascoli 39 tel 039794790
DOMUS ARREDI www.areamobili.com

CONSOLLE RIFLESSI


LE CONSOLLE RIFLESSI CONQUISTANO LE CASE DEGLI ITALIANI.. grande stabilità e duttilità.. da consolle a tavolo per 14 – 16 persone. in vendita da Domus arredi Lissone www.areamobili.com

Bross Italia alla Fiera di Parigi Maison & Objet

BROSS SEDIA MEETING.jpg

Bross Italia

Elegante poltroncina in faggio o rovere con forme generose e morbide nella versione avvolgente o, nella variante dai tratti più lineari e semplici senza braccioli. L’attenta cura nei dettagli e nelle finiture rendono Bridge di Bross Italia importante e raffinata, adatta ad ambienti prestigiosi “Meeting”: è un’originale seduta dal taglio moderno ed essenziale. La raffinatezza, l’eleganza e la versatilità di questa seduta le permette di essere collocata in prestigiosi uffici e nelle case alla moda. Un design ricercato che non sacrifica nulla alla comodità: la singolare imbottitura cucita sulla struttura e la forma avvolgente non sono solo una scelta di stile, ma anche un valore aggiunto che la rendono una seduta ergonomicamente molto comoda. Meeting presenta diverse varianti: due le altezze dello schienale e la possibilità di scegliere varie basi. Meeting quindi, si può definire come un prodotto di elevato design .

BROSS SEDIA GEMMA.jpg

Gemma”: design by Enzo Berti per Bross Italia.
Elegante seduta con struttura in noce nazionale, rovere o faggio, tinto o laccato opaco. Il sedile imbottito può essere in pelle o tessuto. L’attenta cura nei dettagli e nelle finiture rendono la sedia Gemma importante e raffinata, adatta ad ambienti prestigiosi.
Confortevole, avvolgente, dal design ricercato che veste un materiale classico come il legno di nuove qualità moderne e innovative, destinata ad un target che cerca specificatamente un prodotto dal design contemporaneo.

L’azienda friulana che si è sempre distinta per la spinta innovativa e l’alta qualità dei suoi prodotti ha presentato al Salone di Parigi  una nuova linea di prodotti accattivante ed esclusiva, capace di abbinare al contenuto creativo una grande attenzione per i dettagli e per la qualità, caratteristica che contradistingue tutta la sua produzione

Per Preventivi sulle creazioni Bross Italia

Domus Arredi Via Pascoli, 39 Lissone tel 039794790

info@domusarredilissone.it

www.areamobili.com

www.domusarredilissone.it

 http://www.bross-italy.com/

Prorogate sino a dicembre 2010 le agevolazioni sull’acquisto di mobili e elettrodomestici per chi ristruttura casa

Se state ristrutturando casa  potreste approfittare per rinnovare l’arredamento e sostituire i vostri vecchi elettrodomestici.

Con la finanziaria 2010 è stata prorogata  ed estesa, per coloro che stanno ristrutturando casa, la possibilità di detrarre il 20% delle spese sostenute per l’acquisto di mobili, elettrodomestici ad alta efficienza energetica apparecchi televisivi e computer, quando gli stessi siano destinati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione.  
Più precisamente ad essere detraibile sono il 20% delle spese documentate attraverso bonifico bancario o postale, fino a un tetto massimo di 10mila euro, ne consegue che l’importo massimo detraibile è pari a 2000 euro da ripartire in 5 anni, compiute sino al 31 dicembre 2010.  L’acquisto deve avvenire necessariamente tramite bonifico  riportante causale del versamento, codice fiscale di chi paga e codice fiscale o partita Iva del beneficiario del pagamento.

La detrazione è cumulabile con quella per la sostituzione di frigoriferi e congelatori di classe energetica non inferiore ad A+  prevista già  dalla Finanziaria 2008. 

nel caso dell’acquisto di Fricongelatori il contribuente dovrà conservare la fattura o lo scontrino che attesti l’acquisto dell’elettrodomestico con la data d’acquisto, i dati dell’acquirente e la classe energetica del nuovo apparecchio, che  non dovrà essere inferiore ad A+.

Ai fini della dichiarazione dei redditi  la sostituzione del vecchio Frigorifero dovrà  essere attestata dal cittadino con autocertificazione dalla quale risulti la tipologia dell’apparecchio sostituito e le modalità di dismissione consegna in piazzola ecologica.
L’autocertificazione, assieme ai documenti comprovanti l’acquisto dovrà essere conservata dal cittadino.

per maggiori chiarimenti vi segnaliano alcuni link

http://sosonline.aduc.it/scheda/ristrutturazione+immobili+detrazione+36+bonus_13050.php

http://www.professionearchitetto.it/news/prog/notizie/173.aspx

http://www.mef.gov.it/

Per la scelta del Vostro arredo chiedete senza impegno un preventivo  a www.areamobili.com

 

IL PASSAPORTO DEL MOBILE MADE IN ITALY

MOBILI FATTI IN BRIANZA.jpg

Nasce il passaporto del mobile, grazie all’iniziativa lanciata dalla Camera di commercio della provincia unificata di Monza e Brianza, assieme al Politecnico di Milano: Paese di provenienza, qualità dei materiali, processo di lavorazione, firma del progettista e molto altro.
Come l’etichetta sui generi alimentari così il passaporto del mobile, un vero e proprio documento di riconoscimento e di tracciabilità del prodotto del settore del legno-arredo, differenzia il prodotto di qualità made in Italy dalle contraffazioni nel mondo.

Il documento indicherà oltre al luogo di origine del mobile, anche la qualità, la natura e la sostenibilità delle materie prime. Ma non solo. Nel passaporto saranno riportati i designer che firmano l’opera, i brevetti utilizzati, i luoghi e le modalità di produzione, fino alla responsabilità sociale a tutela dei lavoratori e dei consumatori.

Una proposta, ancora in fase di definizione, che nasce non a caso nella culla del design in Italia: nella provincia di Monza e Brianza si trova la più alta concentrazione di imprese attive nell’industria del legno (2.489, 7 per Kmq).
Un progetto, quello del passaporto del mobile, che si affianca al nuovo network internazionale dell’arredo che parte dalla Brianza e collega Brasile, Argentina, Colombia e successivamente anche i Paesi scandinavi per facilitare l’interscambio commerciale di mobili.

Sedia Net Calligaris la sedia adatta alla cucina, al soggiorno, all’ufficio, alla scrivania dei ragazzi ..

sedia air calligaris.jpg

sedia con struttura in metallo cromato, acciaio satinato, nero opaco, bianco lucido.

Schienale e seduta in tessuto sintetico Net disponibile in differenti colori

 o con finitura Cuoio: Bianco, nero, caffè, rosso,naturale.

tessuti sedia net calligaris.jpg
la Sedia Air è diponibile anche nella finitura  metallo con struttura a “slitta” e sedile e schienale in materiale sintentico a rete.

Disponibile nelle finiture: arabesque bianco, grigio, arabesque grigio.

sedia air calligaris a slitta.jpg
Acquista le  sedie e i tavoli Calligaris da:
 
INFORMAZIONI E PREVENTIVI
DOMUS ARREDI VIA PASCOLI 39 LISSONE TEL 039794790 info@domusarredilissone.it
 
 

2010 gli appuntamenti con il design

Il 2010 parte alla grande con una serie di appuntamenti incentrati sull’arredamento: fiere. saloni, mostre e aste.

 

salone del mobile 2009 095.jpg

Gennaio si presenta alla grande con un fitto calendario di eventi 
Dopo il Macef dal 15 al 18 gennaio, salone internazionale della casa con vetrine di novità su oggettistica, decorazioni e complementi d’arredo ci si sposta a Colonia: si tiene Imm Cologne dal 19 al 24; l’appuntamento internazionale di design che riunisce aziende specializzate in contract e progettazione della casa, l’occasione giusta per osservare le ultime tendenze e creatività che il design propone.
Pronta risposta francese con una nuova edizione di Maison&Objet, la rassegna internazionale del design per la casa, che si tiene a Parigi.
In visione ci saranno gli oggetti, gli articoli da regalo, i complementi d’arredo e i tessuti più originali e di tendenza.
Tornando in Italia a Bolzano dal 21 al 24 gennaio si svolge Klimahouse la fiera internazionale specializzata in efficienza energetica e sostenibilità in edilizia. Sarà possibile visionare tutte le nuove modalità di costruzione di edifici, dai materiali ecocompatibili al rispetto del clima e del territorio.
Chiude gennaio Parma con il suo salone del Mobile organizzato dalla città emiliana a partire dal 30 gennaio.
Febbraio si apre dal 9 al 13 con Stoccolma dove si svolgerà Stockholm Furniture fair. Questo appuntamento sarà il posto giusto per capire le nuove tendenze che i Paesi del Nord propongono.

Ad aprile dal 14 al 19 Milano ci propone il suo Salone internazionale del mobile; quest’anno ospiterà anche EUROCUCINA… fantastica vetrina sul mondo dei produttori di Cucine e grande vetrina per le nuove tecnologice relativi agli elettrodomestici.

Veneta cucine Programma PREVOLUTION .. Cucine di grande qualità a prezzi ” scontati ” ..

Prevolution composizione 8 veneta cucine.jpg

COMPOSIZIONE COME DA DISEGNO COMPLETA DI ELETTRODOMESTICI REX CLASSE A
(FRIGOCONGELATORE, FORNO, PIANO COTTURA, LAVASTOVIGLIE, CAPPA faber )
MODELLO GINGER laminato opaco o lucido a partire da € 4700,00
MODELLO ATLANTICA laminato opaco olucido a partire da € 5040,00
MODELLO P400 laminato opaco o lucido a partire da € 4900,00
RIVENDITORE AUTORIZZATO VENETA CUCINE
DOMUS ARREDI VIA PASCOLI 39 LISSONE TEL 039794790
per informazioni e preventivi  info@domusarredilissone.it