Archivio mensile:febbraio 2012

Carrera Go Veneta cucina .. una cucina che sa adattarsi benissimo alla zona living

veneta cucine, progettazione cucina, cucina sala, cucina soggiorno, cucina living, cucina extra, cucina oyster

E’ UNO SPIRITO LIBERO IL MODELLO CARRERA GO DI VENETA CUCINE

E’ GIOVANE IL MODELLO CARRERA GO DI VENETA CUCINE

E’ SPIRITOSO IL MODELLO CARRERA GO DI VENETA CUCINE

E’ BELLISIMO IL MODELLO CARRERA GO DI VENETA CUCINE

E’ CARRERA GO ED E’ UNA VENETA CUCINE

veneta cucine, progettazione cucina, cucina sala, cucina soggiorno, cucina living, cucina extra, cucina oyster

RIVENDITORE AUTORIZZATO VENETA CUCINE

 

Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone (MB) tel 039794790

il nostro sito internet www.areamobili.com 

www.sartoriadeimobili.com

info e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it

 

Tonin casa specchiera CALLAS è un oggetto d’arredamento che riesce ad impreziosire ogni ambiente con estrema semplicità

tonin,tonin casa,specchiera,specchi,specchiera su misura,vetro curvato,complementi arredo,complementi,complementi per la casa

Un design 100% organico per un’azienda 100% made in Italy

La specchiera Callas è in vetro curvo, disponibile in diverse finiture e dimensioni.

 

Rivenditore autorizzato Tonin Casa

 

Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone (MB) tel 039794790

 

 

visita il nostro sito internet

 

 

 

info e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it

LISSONE : IL DESIGN DALLA STORIA ALLA CONTEMPORANEITA’ .. un corso aperto a tutti

corso di design [1].jpg

Il corso si colloca all’interno della programmazione del Dipartimento educativo del Museo come continazione del ciclo propedeutico di introduzione al design contemporaneo.

La proposta è rivolta alla cittadinanza e al pubblico del museo, agli studenti degli istituti scolastici superiori, delle accademie e delle università, alle aziende del settore presenti sul territorio nonchè a tutti gli interessati.

IL PROGRAMMA DEL CORSO
Relatori:
arch. Daniela Adami, dott.ssa Costanza Brusa
Lezioni: giovedì, h 21.00

MODULO 1
I CAPOSTIPITI DELL’ARCHITETTURA MODERNA E DEL DESIGN
Giovedì 15 Marzo 2012
Introduzione al design
Concetti generali sul Design
Da Mackintosh alla Bauhaus

Giovedì 22 Marzo 2012
Il movimento moderno
Gropius – Wright – loos

Giovedì 29 Marzo 2012
Tra razionalismo e purismo
Le Corusier e Mies Van de Rohe

 MODULO 2
LE ICONE DEL DESIGN, GLI ANNI ’40-’50-’60
Giovedì 12 Aprile 2012
La vita italiana alla modernità, gli anni ’20-’40
Albini – Gardella – Gio Ponti – Figini – Pollini – Terragni – BBPR

Giovedì 19 Aprile 2012
Il fenomeno Design e la casa, gli anni ’50-’70
Munari – Castiglioni – Zanuso – Mari

Giovedì 26 Aprile 2012
Tra razionalismo e design organico, il caso Mollino
Alvar Alto – Saarinen – Eams – Mollino

 MODULO 3
VERSO LA CONTEMPORANEITA’: LA FORMA LIBERATA
Giovedì 13 Settembre 2012
Il design della forma e del colore
Panton – Sottsass – Mendini – Vecchione

Giovedì 20 Settembre 2012
Italian style
Giugiaro – Joe Colombo – Gae Aulenti

Giovedì 27 Settembre 2012
Il Design contemporaneo
Herzog & De Meuron – Philippe Stark – Zara Hadid – Michele De Lucchi – Luca Scacchetti – Marco Piva – Patricia Orquiola

 MODULO 4
IL DESIGN DA ICONA A STRUMENTO STRATEGICO PER LA COMUNICAZIONE
Giovedì 11 Ottobre 2012
Experience Design, un nuovo contesto
Il valore delle emozioni nella nuova economia
Design dell’esperienza: il design come scenario di esperienze strategiche
Un sistema di relazioni complesse: l’impresa e il nuovo consumatore

Giovedì 18 Ottobre 2012
Il design oggi: un processo creativo
Le contaminazioni, un panorama di interdisciplinarietà
Costruire l’esperienza di marca: gli ambiti esperienziali
Il marketing sensoriale e il marketing esperienziale

Giovedì 25 Ottobre 2012
Retail come territorio dell’esperienza di marca
Retail design come strategia di comunicazione d’impresa
Allestimenti temporanei e permanenti
I flagship store, gli archetipi: Luis Vuitton Store e gli Epicenter di Prada

Giovedì 8 Novembre 2012
Experience design nel territorio della distribuzione
Il sistema delle imprese italiane nel panorama dell’internazionalizzazione
L’esperienza come contaminazione negli scenari d’impresa: Kartell, Bisazza, Moroso, Boffi
Comunicare l’identità aziendale: I musei d’impresa

GIORNATA VISITA AI MUSEI D’IMPRESA
Il programma si concluderà con la visita a due Musei d’Impresa, affinchè i contenuti storici e teorici del Corso sulla storia del design e sull’esperienza di marca abbiano un riscontro pratico e tangibile nello scenario delle aziende italiane.
– Visita al Museo Kartell (Noviglio)
– Visita al museo Campari (Sesto San Giovanni)

(Novembre 2012 – data da definire)

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
AMACLi
Associazione Amici del Museo d’Arte Contemporanea di Lissone
Tel. 3338655507 – 3395211250
(tutti i giorni dalle h 10 alle h 13 e dalle h 18 alle h 20)
E-mail: amicimuseo@gmail.com

Le iscrizioni si ricevono direttamente presso il Museo d’arte contemporanea di Lissone durante gli orari di apertura al pubblico (Martedì, Mercoledì e Venerdì 15-19, Giovedì 15-23, Sabato e Domenica 10-12/15-19), entro e non oltre le ore 18 del mercoledì antecedente la lezione.

COSTI
– Modulo di 3 lezioni: € 28,00
– Modulo di 4 lezioni: € 38,00
– Iscrizione alla singola lezione: € 10,00

SEDE DEL CORSO
Museo d’arte contemporanea
Viale Padania 6 (fronte stazioneFS), Lissone (MB)
Tel. 0392145174
E-mail: museo@comune.lissone.mb.it
Sito web: www.museolissone.it

Durata delle lezioni: h 1.30/2.00
Le lezioni saranno supportate da materiali e da proiezioni audio-visive. Verrà rilasciato un attestato di frequenza per ogni singolo modulo.

 

www.sartoriadeimobili.com

MOBILI IN LEGNO: abete, pino, acero, betulla, castagno, ciliegio, faggio, frassino, noce, teak, wenge

 ABETE

abete, pino, acero, castagno, ciliegio, betulla, faggio, frassino, noce, teak, wenge

cameretta in abete della ditta scandola

Si trova nelle regioni montuose di tutta Europa da 1200 a 2000 m di altitudine; fra le molte specie conosciute le più importanti sono l’abete bianco e l’abete rosso. In entrambe le specie la fibratura di solito è dritta; nonostante la facilità della lavorazione, il legno di abete è poco usato per la fabbricazione di serramenti interni e assolutamente da escludere per quelli esterni, essendo piuttosto vulnerabile agli attacchi dei funghi e degli insetti. Ottimo per la  realizzazione di arredi per interni.

 PINO SILVESTRE

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wenge

credenza in pino con alzatina

E’ presente in quasi tutta l’Europa del nord e in Italia in tutta la catena alpina; viene anche chiamato pino di Svezia. Viene soprattutto importato dalla Scandinavia e, grazie alla regolarità degli anelli e alla presenza di pochi nodi, trova largo impiego nella falegnameria, specialmente per la produzione di infissi e di elementi di arredo.

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wengeACERO

Oltre a quello italiano viene utilizzato ampiamente quello dell’America settentrionale. Dotato di buone caratteristiche di lavorazione, viene usato per la costruzione di arredamenti d’interni, strumenti musicali e decorazioni.

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wenge

                    BETULLA

Forma interi boschi in Europa; in Italia è diffusa nelle foreste   alpine insieme a faggi e abeti. Presenta un legno di colore  bianco-giallastro-bruno; ha durezza e resistenza non eccessiva e   viene  usato in falegnameria per le ossature dei mobili, oggetti  torniti,  e per la fabbricazione dei compensati.

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wengeCILIEGIO                    

Il ciliegio ha un legno duro, poco pieghevole; viene utilizzato molto da  ebanisti, tornitori e falegnami per la somiglianza al legno di mogano grazie al suo colore rossiccio che gli operatori hanno imparato a mantenere a lungo passando il legno in acqua di calce.

                  CASTAGNO                               

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wenge

Si tratta di una pianta molto diffusa, in Italia si trova in boschi immensi fino a 800-900 m di altitudine, mentre in altri paesi del Mediterraneo si spinge anche ad altitudini superiori; è un albero molto longevo (si conoscono esemplari di oltre mille anni).
Il legno, di colore giallognolo con venature scure, assomiglia a quello della quercia. Viene usato in falegnameria per costruire mobili rustici, pali telefonici e per botti destinate alla conservazione dei vini.

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wengeFAGGIO                   

Diffuso in Italia nella zona pedemontana, è molto comune anche nell’Europa centrale. La lavorabilità è ottima ma è poco resistente all’umidità; è un legno molto pregiato, che si presta a essere utilizzato per mobili e arredamenti in genere, specie quelli che presentano elementi curvi.

                      FRASSINO

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wenge

Cresce sparso nei boschi di montagna, ed è diffuso in Italia e in tutta Europa. Ha un legno bianco- giallastro con riflessi verdastri, con anelli di accrescimento marcati.

    NOCE NAZIONALE

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wenge

Cucina Villa d’este Veneta cucine

E” LA PIANTA CHE PRODUCE LE NOCI ( DA NON CONFONDERE CON NOCE AMERICANO, NOCE TANGANIKA, NOCE AFRICANO ECC ECC) In Italia è presente in collina e nella zona di media montagna. Il legno ha un colore che varia dal bruno chiaro al marrone intenso con delle venature ad andamento ondulato che gli donano un aspetto pregevole. La tessitura fine e omogenea gli conferisce facile lavorabilità, ottima stabilitàe grande durata. E’ un legno pregiato, destinato a mobili e arredamenti, pavimenti, intagli, impiallacciature e porte interne.

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wengeTEAK                 

Proviene dalla Thailandia, Giava e Birmania; il legno presenta una colorazione bruno-dorata. La lavorabilità è ottima; viene usato per la costruzione di strutture estrerne , di mobili, pavimenti, serramenti, tranciati sfogliati e in torneria, imbarcazioni.

WENGE

abete,pino,acero,castagno,ciliegio,betulla,faggio,frassino,noce,teak,wenge

camera jesse in rovere tinto moro

Proviene dall’Africa tropicale occidentale; il legno è bruno-nerastro. Di lavorazione discretamente agevole, viene usato per decorazioni di arredamenti, pavimenti, scale, impiallacciature e tranciati. Negli ultimi dieci anni si è utilizzata la colorazione wenge su lastre di rovere; quindi attualmente si utilizza impropriamente il termine wenge per indicare il rovere tinto moro.

 VISIONATE I VOSTRI ARREDI  IN LEGNO DA:

DOMUS ARREDI

IL NOSTRO SITO:
www.areamobili.com

PER INFO E PREVENTIVI:
info@domusarredilissone.it

Milano: Conversazioni tra musei. Guardare al passato, specchiarsi nel futuro

design, milano, arredamento, musei milano,

  musei a confronto con il ciclo di incontri ”Conversazioni tra musei. Guardare al passato, specchiarsi nel futuro”, dialoghi tra storia e attualita’ che coinvolgono alcuni dei musei del territorio: Museo Poldi Pezzoli con il Museo Kartell, Archivio Giovanni Sacchi con la Fondazione Magistretti, Museo Martinitt e Stelline con Zucchi Collection.

 

Mercoledi’ scorso si è svolto l’incontro Giovani artisti e ricerca, tra passato e futuro” Il Museo Poldi Pezzoli incontra il Museo Kartell primo incontro del ciclo a cura di Rosanna Pavoni, promosso dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano in collegamento con l’attivita’ del Sistema museale provinciale ”Milano Citta’ del Progetto”

conversazioni tra musei foto.jpg

 

I prossimi incontri:

Mercoledì 22 febbraio, ore 18.30
L’Archivio Giovanni Sacchi incontra la Fondazione studio museo Vico Magistretti
presso Fondazione Vico Magistretti, Via Conservatorio 20, Milano, tel. 02 76002964
“Design, tra il dire e il fare”
Con Alberto Bassi, Responsabile scientifico dell’Archivio Sacchi, e Vanni Pasca, Presidente di AIS/Design.
I retroscena di un rapporto professionale inscindibile: quello tra il modellista e il designer. Attraverso l’esposizione dei modelli creati da Sacchi e dei progetti architettonici e di design realizzati da Magistretti emerge il legame umano e professionale tra queste due personalità di spicco, una risorsa imprescindibile per il successo dell’”Italian design” nel mondo.

Mercoledì 29 febbraio, ore 18.30
Il Museo Martinitt e Stelline incontra la Zucchi Collection of Antique Handblocks 1875-1935
presso Museo Martinitt e Stelline, Corso Magenta 57, Milano, tel. 02 43006522
“Lavoro ed estetica. Artigiani, manufatti e documenti nel XIX secolo”
Con Cristina Cenedella, Direttrice del Museo Martinitt e Stelline, e Niccolò Zucchi Frua, Zucchi Collection of Antique Handblocks 1875-1935.
Un’occasione unica per rivalutare il lavoro in un’ottica sociale: la presenza dei pregiati blocchi in legno per stampa su tessuto di Zucchi arricchisce il discorso sulla formazione professionale degli orfani di Milano rappresentato dal Museo Martinitt e Stelline, il loro incontro mette in luce quanto la ricchezza del lavoro artigianale abbia saputo accompagnare lo sviluppo industriale della città.
Le riflessioni scaturite degli incontri permetteranno di porre in essere interazioni tra istituzioni in grado di mettere in discussione i tradizionali sistemi museali tematici, per porsi come nuovi percorsi capaci di stimolare un turismo diffuso sul territorio e strutturato su più livelli d’interesse.
Quest’obiettivo comune troverà una fattiva realizzazione attraverso uno scambio vicendevole di risorse, professionalità e patrimonio, che darà vita a sguardi incrociati inaspettati su collezioni già da tempo inserite negli itinerari culturali milanesi, permettendo, d’altra parte, la promozione delle istituzioni emergenti.

L’ingresso agli incontri è libero fino ad esaurimento posti. tutte le informazioni su http://www.provincia.milano.it/cultura/manifestazioni/altresedi/conversazioni/index.html

 AL PROSSIMO POST DA

 

 

Tonin casa madia LEAVES .. eleganza leggera come una foglia ..

 

tonin,tonin casa,madia,credenza,soggiorno

 

Tonin casa ha scelto per la sua nuova collezione un concept creativo lontano dalle solite geometrie fredde ed anonime. E’ tempo per il design di ripensare e rigenerare l’antico rapporto con madre natura, reinterpretare i suoi valori in chiave nuova, per ritrovare nelle nostre case un rinnovato equilibrio tra natura tecnologia.

 

tonin,tonin casa,madia,credenza,soggiorno

 

Geometrie lineari e design organico per Leaves, una collezione di contenitori che prende ispirazione dalla natura. La delicatezza di una foglia stampata in tridimesionale per creare le composizioni più svariate ed originali per chi desidera una casa fortemente personale tutta da vivere, una casa che non necessita d’essere grande per essere bella, ma che viene pensata come funzionalità e personalizzata per dare forma alle emozioni di ognuno.

 

tonin,tonin casa,madia,credenza,soggiorno

 

 

Rivenditore autorizzato Tonin Casa

 

Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone (MB) tel 039794790

 

 

visita il nostro sito internet

                                                

 

 

info e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it

 

0ggi M’illumino di meno… la giornata del risparmio energetico

m'illumino di meno

Oggi torna “M’illumino di meno”, l’iniziativa per il risparmio energetico lanciata dai microfoni della popolare trasmissione Caterpillar di Radio 2 Rai. Anche quest’anno chi vorrà aderire dovrà spegnere o abbassare le luci in contemporanea. Lo scopo è fare massa critica, sensibilizzando e spingendo alla riflessione sulla concreta possibilità di risparmiare risorse ed inquinare meno adottando comportamenti virtuosi. 

RICORDA 
Questa sera, 17 febbraio 2012  alle ore 18:00

spegni tutte le luci

 

Ma il Irisparmio energetico oggi sarà  dalla mattina alla sera. Protagonisti più che mai di quest’edizione saranno i racconti della vita quotidiana di ciascuno: Caterpillar e CaterpillarAM invitano tutti a concentrare in un’intera giornata tutte le azioni virtuose di razionalizzazione dei consumi, sperimentando in prima persona le buone pratiche di:

– riduzione degli sprechi;
– produzione di energia pulita;
– mobilità sostenibile (bici, car sharing, mezzi pubblici, andare a piedi)
– riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo).

Testimonial speciali di questa giornata all’insegna del risparmio energetico saranno i sindaci di tutta Italia, che sperimenteranno sulla propria pelle che cosa significa fare “economia sostenibile” mettendo in atto il maggior numero possibile di comportamenti virtuosi

Tutti insime possiamo dare un segnale

 al prossimo post da  

arredare un monolocale… tutto in poco spazio ideale per la città, la seconda casa al mare o in montagna

In ogni caso, negli spazi di un monolocale  ( 25 e i 35 metri quadri circa)  deve stare tutto l’occorrente per vivere: un angolo cottura, un bagno, la zona notte la zona TV l’impresa già difficile di per se a volte diventa complicatissima dovendo driblare tra  porte, finestre, termosifoni, prese elettriche, scaldabagno, caldaie, muri storti e pilastri

 arredare un monolocale significa saper trovare soluzioni intelligenti, saper utilizzare arredi trasformabili, salvaspazio, multifunzionali

alcune idee

arredare un monolocale, arredamento, monolocale, spazi piccoli, casa piccola

angolo cottura, bancone snack, pedana con divano e libreria….  letto con ruote da far scorrere sotto la pedana per liberare spazio durante il giorno

monolocale, casa piccola, idee aredo, mobili salvaspazio, arredare

idee arredo per un monolocale in montagna o al mare… una seconda casa piccina ma con 4 posti letto (letto matrimoniale con letto a castello ,  poltrona a letto)

 

Divani letto

La soluzione più classica per ottenere una zona adibita al riposo notturno risparmiando spazio è quella del divano letto, un divano che contiene una struttura letto al suo interno, facilmente estraibile.

monolocale, casa piccola, idee aredo, mobili salvaspazio, arredare

monolocale, casa piccola, idee aredo, mobili salvaspazio, arredare

 

 

Letti a scomparsa

Esistono  arredi e soluzioni multifunzione che offrono la possibilità di avere a disposizione un letto vero e proprio all’occorrenza, in grado però di sparire di giorno, per lasciare spazio ad altre funzionalità

monolocale, casa piccola, idee aredo, mobili salvaspazio, arredare

 

tetti mansardati e soluzioni “speciali”

monolocale, casa piccola, idee aredo, mobili salvaspazio, arredare

 

monolocale,casa piccola,idee aredo,mobili salvaspazio,arredare

 

Per le tue idee arredo salvaspazio

DOMUS ARREDI VIA PASCOLI 39 LISONE TEL 039794790

IL NOSTRO SITO INTERNET WWW.AREAMOBILI.COM 

www.sartoriadeimobili.com

per info e preventivi inviate una e-mail a info@domusarredilissone.it

 

DOMUS ARREDI, LISSONE, MOBILI LISSONE

 

 

CARNEVALE A LISSONE … sabato 25 febbraio i carri allegorici..

Sabato 25 febbraio torna la più grande festa mascherata dell’anno!!

Quest’anno il tema è JUKEBOX – METTI IN SCENA UNA CANZONE
SFILATA dei Carri Allegorici  alle 14.30 da Piazzale Umiliati (piazza Mercato), prosegue per Via Volturno, Piazza XI Febbraio, Via Don Minzoni, Via Dante, Via Matteotti, Via Loreto, Via S.Antonio e arriva in Piazza Libertà, dove ti aspetta una grande festa con musica, balli e chiacchiere.
Se sei interessato e vuoi iscriverti www.comune.lissone.mb.it   Per partecipare all’8^ ed. dei concorsi “Il Carro più bello” e “La maschera più bella”, iscriviti presso l’Oratorio San Luigi di Lissone in Via Don Colnaghi 1, sabato 25 febbraio dalle ore 10.00 alle 12.00 oppure direttamente in piazza Libertà dalle 14.30.
La scelta dei vincitori avverrà durante la festa con la consegna di un riconoscimento dell’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura.

 

 

carnevale Domus arredi Lissone

Noi di Domus arredi  vi attendiamo presso il nostro negozio Via Pascoli 39 Lissone  per mostravi  i nostri arredi e per due ” dolci chiacchere” in allegria

al prossimo post da www.areamobili.com

 

Cucina piccola? pareti storte, inclinate? cucina nella zona living? una progettazione accurata è indispensabile

veneta cucine, progettazione cucine, cucina, pareti storte, cucine piccole, rivenditore cucine

 

 
 
 
 
 
 
 

 

 
 

veneta cucine, progettazione cucine, cucina, pareti storte, cucine piccole, rivenditore cucine

 

veneta cucine, progettazione cucine, cucina, pareti storte, cucine piccole, rivenditore cucine

 

RIVENDITORE AUTORIZZATO VENETA CUCINE
 
DOMUS ARREDI VIA PASCOLI 39 LISSONE TEL 039794790
 
IL NOSTRO SITO INTERNET
 
 
 
 
LE PAGINE DEDICATE ALLE CUCINE http:///gallery.php?CAT=1
 
 
 
per info e preventivi inviate una e-mail a info@domusarredilissone.it