Il bonus smart working 2021

Il bonus smart working 2021: Un voucher per comprare sedie e scrivanie

POSTAZIONE SMART WORKING INTEGRATA NEL SOGGIORNO

Un voucher per comprare sedie e scrivanie a misura di smart working. Questa una delle novità del Decreto Sostegni recentemente convertito in legge. Tra gli emendamenti approvati dalle Camere infatti è stata inserita la proroga per l’intero 2021 dell’aumento a 516,46 euro dei cosiddetti «fringe benefits» ovvero una forma di retribuzione non in denaro che viene concessa dalla aziende ai dipendenti. Raddoppia quindi per le aziende per tutto il 2021 la quota di welfare aziendale esentasse e quindi si ampliano i servizi o i beni da offrire al personale. Tra questi rientrano scrivanie, sedie e lampade per il lavoro da casa.

SOLUZIONE ANGOLRE PER  POSTAZIONE SMART WORKING

Il bonus smart working 2021 è stato prorogato fino al 31 dicembre 2021, sia per i lavoratori della Pubblica Amministrazione sia per quelli del settore privato.

LIBRERIA CON  POSTAZIONE SMART WORKING

Con questo contributo erogato dall’azienda, il dipendente può allestire all’interno della propria casa un spazio adibito allo smart working

ARMADIATURA CON SCRIVANIA E LIBRERIA INTEGRATA

Il bonus dovrà essere chiesto espressamente al proprio datore di lavoro, al fine di migliorare le condizioni di lavoro presso la propria abitazione.

L’art. 51, comma 3 del TUIR (Testo Unico sulle Imposte sui Redditi) regolamenta questa tipologia di contributi

Domus arredi Propone , anche su misura, soluzioni postazioni smart working

info e preventivi scrivendo a info@domusarredi.it

Ti aspettiamo in negozio (1500 mq su 4 piani) 

Domus arredi

Via Pascoli 39 Lissone 

Per appuntamento tel 039794790 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.